VOYAGE. Editoriale

di Guendalina Barchielli
Direttore Responsabile


Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli,
e per tracciarvi a fianco nuovi cammini.
Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre.
(Josè Saramago)


Responsabile, sostenibile, fai da te, economico o di lusso. Con la valigia in mano, uno zaino sulle spalle o solo un sogno di libertà: vi abbiamo chiesto di raccontare il viaggio. Ci avete consegnato frammenti di mondi dai colori stupefacenti, tutti da esplorare; avete camminato con lo sguardo volto all’indietro, a ripercorrere passo dopo passo la vostra strada, muovendovi attraverso il tempo e gli affetti.

Impensabile se scisso dal cambiamento, dal divenire e dalla imprevedibile combinazione di tempo e spazio, il viaggio è nutrimento, per molti espressione più alta del senso della vita, momento ideale per conoscersi, per cancellare, cancellarsi e rinascere, che sia sotto un cielo diverso o semplicemente con uno sguardo diverso.

 


Introduzione alle immagini

Elenco servizi