TEMPO. MEMORIE

PH Sergio Giannotta
Memorie è progetto composto da una serie di immagini, che si pone come una riflessione emozionale sul tempo, inteso come un susseguirsi di istanti differenti in una continua riflessione dinamica del tempo stesso per coglierne la stabilità e rivelarne l’identità. Gli oggetti rappresentati e ripresi, pochi ed essenziali, alcuni appartenenti ai giochi d’infanzia, altri rigorosamente geometrici, realizzano un muto dialogo, incorporando all’interno del loro valore formale contrapposto un valore astratto come il tempo, rendendolo in qualche modo immobile, surreale e metafisico, nell’idea di una forma del tempo, verosimile e visionaria, che renda così le visioni dense e piene di “memorie”. Nel tentativo del tempo e della memoria di cogliere l’identità degli oggetti rappresentati e delle cose nel loro essere appartenuti e nel loro divenire, vengono immersi in una luce che li attraversa come una rivelazione epifanica, onirica e simbolista ma allo stesso tempo lucida e razionale, rappresentando e rivelando in questo modo, forme nitide e plastiche che svelano la loro identità, il tempo e la memoria che li accompagna, li attraversa e li rende parte dell’esistenza di ciascuno di noi.


AUTORE Sergio Giannotta
Sergio Giannotta è nato a Catania nel 1965 dove ha frequentato il Liceo Artistico Statale e l’Accademia di Belle Arti (Sezione Pittura).
Dopo iniziali esperienze nel campo della pittura, si accosta alla fotografia alla fine degli anni novanta, elaborando un personale linguaggio poetico in cui tecnica e memoria si fondono dando vita a visioni ricche di magiche suggestioni. Utilizza sia la tecnica digitale che analogica in maniera indifferente. I suoi lavori si trovano in numerose collezioni private.
Attualmente vive e lavora a Catania.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile