SPRING!. ATTESA SOSPESA

PH Lorenza D’Orazio
Attesa sospesa. Desiderio di cambiamento. Sensazione di pace, instabile. solitudine ma piena coscienza di unità nella moltitudine. Nostalgia. Un monologo interiore. Un eco richiama la memoria, l’origine, ma si apre alla speranza. Sospensione. Un destino sfuggente. Spazi statici: la dinamicità estremizza la nostra indagine sulla staticità.
Rallenta. 
Respira.
 Affoga nel tempo. Godi ogni istante.
La luce accarezza ogni cosa. Guarda quelle ore, quell’albero, il germoglio, senti il soffio del vento? Il calore del sole sulla pelle?
È vita.


AUTORE Lorenza D’Orazio
Lorenza D’Orazio (Pescara, 1993) è una giovane architetta, di professione e formazione, e fotografa, per passione, con base a Parigi. Nel 2017 si avvicina alla fotografia, prendendo confidenza con la macchina fotografica analogica del padre. Affascinata dalla fotografia e dall’architettura, e dall’interazione tra queste, Lorenza è alla scoperta di se stessa e del mondo senza paura di limiti e confini. La curiosità e la volontà di indagare la portano a una costante ricerca del nuovo e del bell’inatteso negli immaginari quotidiani. L’osservazione, la fotografia e la rappresentazione, è una triade di attività che costituisce la sua principale forma di apprendimento. È devota alla fotografia analogica e a tutte le imperfezioni che essa genera. Le sue foto, immerse in un’atmosfera senza tempo, suggeriscono un’intima meditazione.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile