Roma> TAKE ME AS I AM

Barbara Leolini.

TAKE ME AS I AM
Gay Pride 2012, Roma
Si è svolta a Roma la più grande manifestazione italiana tra i Gay Pride organizzati oggi nel nostro paese. Una partecipatissima e festosa rivendicazione della parità di diritti per la comunità LGBT, che sembra trovare sempre più consensi all’interno della società italiana.
Per migliaia di anni in tutto il mondo uomini e donne hanno desiderato l’intimità fisica ed emotiva con persone dello stesso sesso. Partendo dall’antica Grecia e da Roma, l’incredibile varietà di rapporti fra persone dello stesso sesso è ovunque nel mondo. Take Me As I Am è un inno alle diversità, all’amore omosessuale, un amore assoluto, perché si scontra contro il pregiudizio e la proibizione che ancora ci sono. È un amore che chiede a priori il coraggio. Un amore che non si distrae mai, perché deve continuamente affermare la propria condizione. Questo il motivo che mi ha spinto a partecipare al Gay Pride di Roma 2012, perchè la mia eterosessualità non mi impedisce di lottare per i diritti di chi ancora cerca di affermare se stesso.

By BARBARA LEOLINI
Mi chiamo Barbara. Ho 24 anni. Fotografo da sempre. Mi sono laureata nel 2010 in Giornalismo, per poi specializzarmi con un corso in fotogiornalismo presso la Fondazione Studio Marangoni di Firenze. Vivo di fotografia e di viaggio, nella speranza che un giorno tutto questo possa diventare il mio lavoro.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile