Prato> CAPODANNO CINESE

Claudia Querci.

新年快乐 Domenica 5 febbraio 2012.
Prato. La più importante comunità al di fuori del paese di origine cinese, ha visto sfilare spettacolarità, maschere e festeggiamenti per il Capodanno Cinese, festa importante per il calendario, chiamata anche Festa di Primavera o Chun Jie; la sfilata che fa da padrona ai festeggiamenti è denominata anche Danza del Drago. Il nuovo anno è quello del Drago, che porta i suoi auguri entrando e uscendo dai negozi addobbati con rossi fiocchi e striscioni che offrono al pubblico i loro doni propiziatori. La manifestazione è organizzata dall’associazione Buddista della Comunità Cinese in Italia, inserita nel progetto Alter Mundi della Provincia di Prato con il contributo della Provincia di Prato.

Autore CLAUDIA QUERCI

Trasferita a Firenze per studi, mi sono laureata in disegno industriale per allestimento; ho sempre sentito l’esigenza di esprimermi attraverso l’immagine visiva, passando da un campo all’altro, dal disegno a mano libera alla grafica digitale, dalla costruzione di installazioni con l’uso di vari materiali al video e con questo ultimo, facendo un percorso inverso, ho sentito l’esigenza di fermare l’immagine ripresa… ed ho scoperto la fotografia. Sono appassionata di fotografia in pellicola e dell’antica tecnica del foro stenopeico. (www.claudiaquerci.com)

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile