Madrid> ORGULLO 2012

Giuseppe Bartolini.

ORGULLO
Madrid, 30 giugno 2012
Il Gay Pride di Madrid si è ormai trasformato in un evento “altro”, dato che la città ha scientemente deciso di appropriarsene e trasformarlo in un momento di festa realmente condiviso tra tutti i cittadini, senza alcuna distinzione. Per questo motivo la vera festa è la presenza di tutti i personaggi che decidono di prendersi un momento di palcoscenico e in questo giorno scendono in strada liberandosi di tutto – in alcuni casi, letteralmente. Ovviamente la manifestazione rimane pur sempre un gay pride, ma il calore e la gioia di tutti, forti e tangibili, sono un invito alla posa per la foto, per chiunque, ovunque.
In questa serie di foto ho voluto rappresentare quella che è una minuscola parte di figure divertite e divertenti, pur senza dimenticare il vero motivo della festa: la convivenza e la lotta per i diritti e un riconoscimento completo del proprio diritto a essere orgogliosi di quel che si è.

By GIUSEPPE BARTOLINI
Pratese del 1979, mi diletto da qualche anno di fotografia per quanto il tempo libero me lo può permettere; pubblico i miei scatti sul web e un giorno, da grande, potrei anche prendermi sul serio e trasformare un hobby in molto di più.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile