KUBRIK FOTOREPORTER DI ‘LOOK’: PRIMA DEL CINEMA LA FOTOGRAFIA

Introduzione alla mostra “Stanley Kubrik Fotografo 1945-1950”
recensione a cura di Giovanni De Leo, fotografie di Sabrina Ingrassia

Gli esordi come giovanissimo fotografo del grande regista trovano finalmente visibilita’  nella mostra milanese, presso Palazzo della Ragione, che si è conclusa il 4 Luglio. Tra gli oltre 12.000 negativi realizzati per la rivista americana “Look” sono state selezionate, e stampate in originale, duecento immagini che compongono affascinanti storie fotografiche. La vita quotidiana dell’America dell’immediato dopoguerra ci appare cosi’ in una serie di photo-story dove si colgono oltre  alle influenze di Walker Evans e degli altri fotografi della F.S.A. (Farm Security Administration) una personalissima attenzione alla sequenza, un attento uso della luce, soprattutto in interni, preludio ai successivi lavori cinematografici.
Imperdibile il catalogo.

Giovanni de Leo
“….scocca sempre la tua freccia, vedrai che prima o poi arrivera’ al bersaglio”
Nasco e vivo a Firenze, sono un fotografo anche se il mio mestiere e’ ben altro, mi piace scoprire il segreto senso delle cose e la verita’, anche se puo’ far male, e cerco di condividere e dialogare con le persone senza preconcetti, collaboro con l’associazione Deaphoto e con la rivista Clic-he.

Sabrina Ingrassia
Lavoro e vivo a Firenze. Fotografo per passione fin dall’infanzia. Coltivando l’interesse per i viaggi, la curiosità per la gente e la ricerca della perfezione nelle linee architettoniche ho ottenuto, attraverso lo scatto, la fusione fra me stessa e le migliaia di immagini che fanno da ponte con la realtà quotidiana. La mia ricerca personale è incentrata sulla street photography e la fotografia architettonica, senza tralasciare il tema socio-ambientale ed antropologico. Faccio parte del Deaphoto staff seguendo i corsi base, la street e i corsi di fotografia notturna.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile