FEDE. SETTIMANA SANTA

PH Massimiliano Marradi.

Questo lavoro è stato realizzato seguendo per quattro giorni la Settimana Santa di Taranto, seguendo dall’interno la processione, i preparativi e i momenti di preghiera.
Quello che impressiona chi, come me, non è mai stato in zona in questo periodo, è la partecipazione delle persone, gli sguardi persi dei Perdoni e degli altri partecipanti, e il seguito che questo evento ha fra la gente, dove alcuni seguono le processioni per intero, anche per 12 ore lungo tutta la notte, mentre altri, insieme a tutti gli ingranaggi della città, continuano la loro vita apparentemente distaccati, pronti però a seguire per ore con un cero in mano la successiva processione o a seguire il lento cammino dei Perdoni offrendo un attimo di conforto, una parola, un aiuto con l’ingombrante abito.

PH Massimiliano Marradi

Nato a Sarzana, (SP), da alcuni anni vivo a Parma. Mi avvicino alla fotografia con un corso presso il Circolo Fotografico Sarzanese, di cui poi divengo membro attivo. Dopo il mio trasferimento a Parma entro nel Circolo Fotografico “Il Grandangolo”, prima da socio, poi da membro del consiglio, vicepresidente ed attualmente ne sono il presidente e docente di molti corsi.
Partecipo a vari progetti fotografici e concorsi e, da membro della FIAF, ho partecipato alla mostra e alla pubblicazione nel volume nazionale per “Una Giornata Italiana” in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
Sono membro del CIRPS, Capitolo Italiano della Royal Photographic Society e ne sono il referente per l’Emilia Romagna.
La mia fotografia si centra principalmente sulle persone come soggetto e sul portfolio come espressione.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile