FEDE. DOORS

PH Barbara Leonini.

Doors è una fede nel caso. Nessuna porta è un caso. Maniere di dire o anche solo figure retoriche. Un elemento che fisicamente parlando ci ostacola lo sguardo e che psicologicamente invece di incuriosisce. Le porte ci spingono sempre a farci delle domande e sono state inventate dall’uomo al momento in cui ha perso la capacità ci condividere con il mondo. Ha perso la sua fede. Porte come muri. Porte chiuse in faccia. Porte come nuove occasioni. Porte come speranze. Mi sono sempre interrogata e la mia curiosità è sempre stata così forte e vivida da spingermi a sbriciare da quelle serratura, chiedendomi chi vi fosse oltre. Centri sociali di una Berlino fatiscente, bar, ostelli, chiese, magazzini, palazzi residenziali, cappelle e porte sul retro. Questo progetto è l’inizio di un lavoro su me stessa, sulla mia voglia di scoprire e guardare la dove di solito i nostri occhi incontrano il limite.

AUTORE  Barbara leonini

Mi chiamo Barbara. Ho 24 anni. Fotografo da sempre. Mi sono laureata nel 2010 in Giornalismo, per poi specializzarmi con un master in fotogiornalismo presso la Fondazione Studio Marangoni di Firenze. Vivo di fotografia e di viaggio, nella speranza che un giorno tutto questo possa diventare il mio lavoro.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile