FAMIGLIA. TRACCE

PH Gianfranco Pesci
E’ emozionante ripercorrere le tracce del proprio passato, si risvegliano ricordi finiti sotto la polvere dei ritmi febbrili del “fare”. Così, riguardando vecchie foto e oggetti di famiglia ritrovati, la storia personale riprende forma e s’intreccia con la storia. Le foto, conservate in una vecchia scatola di cartone che conteneva spumante Martini, e gli oggetti raccontano: Roma primi anni del ‘900 i miei nonni materni, Renata e Santino, con i loro bimbi agli albori della Grande Guerra. Giovanna e Aldo, la mia mamma e mio papà, durante la luna di miele a Venezia nei favolosi anni ’30. La prima nascita, Roberto mio fratello, tra prima e seconda guerra mondiale, che da bambino la domenica va a caccia con nonno Santino. Passano gli anni e nell’Italia da ricostruire un insperato arrivo: Gianfranco! Cresco in pieno boom economico, anni ’60, affascinato da quel mondo di oggetti che tanto cambierà lo stile di vita degli italiani. Intanto, in un’altra parte della città, ecco Enrica, mia futura moglie e comincia una nuova famiglia!

AUTORE Gianfranco Pesci
Sono nato e vivo a Roma. Fotografo per piacere da lungo tempo. Da giovane, durante il servizio militare, sono stato anche fotografo della compagnia. Ho assistito con meraviglia al passaggio storico dalla pellicola al digitale. Oggi continuo a fotografare provando le stesse emozioni di quando, appena diplomato, riuscii ad acquistare la mia prima reflex: Asahi Pentax Spotmatic!

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile