COMFORT. SUMMERTIME

Summertime, and the livin’ is easy. Sono almeno cento anni che all’America l’estate fa questo effetto.  A Chicago dal Memorial Day al Labor Day la popolazione trova ogni pretesto per passare la giornata all’aperto, tra parchi, spiagge, moli e angoli di strada. La sensazione è che questa città passi l’inverno covando desideri per l’estate e da giugno si goda la possibilità di realizzarli.
La ricerca del comfort avviene sotto la luce del sole, affidata a oggetti designati come sedie pieghevoli, tavoli da pic nic, coperte arrotolate. Ma a volte la semplicità regna sovrana e la scelta più appagante è quella di fermarsi un attimo e sedersi per terra.

Autore FRANCESCA RONCONI  direzione@clic-he.it

Ho scelto Firenze e ci vivo stabilmente dal 2006. Laureata in antropologia culturale, mi occupo di giornalismo. Credo nella fotografia come pretesto di incontro, strumento etnografico e genere narrativo. Ho studiato la socialità, gli album familiari e le strategie di appartenenza ed esclusione che si fondano sull’immagine. La realtà che osservo, le relazioni che affronto confluiscono nella produzione di immaginari e serie di Fiction Photography. Dal 2008 seguo gli studenti del corso Deaphoto di Progettazione Fotografica.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile