CIVILE. SEMINARE IL FUTURO

PH Luca Moretti

La nostra epoca segna un ritrovato naturalismo, un bisogno di riconciliarsi con la natura, o almeno con l’idea che ce ne siamo fatti.
Su questo sentire si mobilitano ormai molte persone sempre più attente a quello che mangiano, a quello che comprano e per molti la dimensione del consumo ha assunto un valore etico.
Le fotografie di questa selezionano raccontano di un’iniziativa che si svolge in contemporanea in diverse aziende agricole d’Italia nel mese di settembre con una semina collettiva di grani di varietà antiche.
Nel gesto della semina evidentemente si ricerca quel legame con la terra e con la vita dei campi che le nostre generazioni hanno conosciuto solo nel racconto delle generazioni precedenti.

AUTORE Luca Moretti

40 anni, vivo a Vecchiano in provincia di Pisa. Prendo fotografie da circa quattro anni. M’interessa il paesaggio, quello antropizzato, forse perché è l’unico possibile. Dal 2013 mi occupo del progetto didattico dedicato alla fotografia presso l’istituto comprensivo di Vecchiano. Segnalato come autore al Rosignano Foto festival 2014, autore ospite alla rassegna Marche fotografia – FacePhotoNews 2014. Partecipo al progetto editoriale collettivo “Questo Paese” a cura di Fulvio Bortolozzo, presentato nell’ultima edizione di Corigliano fotografia.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile