Citerna > CITERNAFOTOGRAFIA 2011

Claudia Querci.

Giovedì 2 giugno è stata inaugurata la 3° edizione di CiternaFotografia 2011, con un incontro con gli autori: Monika Bulaj, Silvia Amodio, Francesco Cocco, Michele Borzoni, Enzo Cei, coordinato dal giornalista di La Repubblica Michele Smargiassi al Teatro Bontempelli.
In contemporanea si sono aperte le mostre e le attività del festival.
ll tema su cui si incentrano le mostre tocca uno dei nodi più controversi e complessi della contemporaneità: Convivenze e diversità. Migrazioni, diversità di culture, convivenza con comportamenti e modi di pensare differenti, minoranze religiose ed etniche, accoglienza del diverso, superamento delle linee di confine, esclusione a causa di malattie, sono tutti problemi che investono la nostra vita e il nostro mondo, e la fotografia ha la grande capacità di raccontarli e di farci riflettere.
Inoltre da quest’anno CiternaFotografia è parte di Portfolio Italia, e tra i partecipanti alla lettura portfolio sarà prescelto chi entrerà nella Selezione finale del prestigioso premio della FIAF.

By Claudia Querci.

Trasferita a Firenze per studi, mi sono laureata in disegno industriale per allestimento; ho sempre sentito l’esigenza di esprimermi attraverso l’immagine visiva, passando da un campo all’altro, dal disegno a mano libera alla grafica digitale, dalla costruzione di installazioni con l’uso di vari materiali al video e con questo ultimo, facendo un percorso inverso, ho sentito l’esigenza di fermare l’immagine ripresa… ed ho scoperto la fotografia. Sono appassionata di fotografia in pellicola e l’antica tecnica del foro stenopeico.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile