CHANGE. LA PIANA AGRICOLA

PH Albero Ianiro

La Piana, è un territorio che si estende da Firenze fino a Prato e Pistoia, ed è definita come una “campagna urbanizzata”. Fino a qualche decennio fa era un territorio rurale, in cui l’attività prevalente era l’agricoltura, negli anni le trasformazioni urbanistiche l’hanno modificato radicalmente nel paesaggio e nelle funzioni. Al di là della connotazione industriale del paesaggio, la Piana resta ancora oggi un’area prevalentemente agricola, testimoniata delle frequenti case rurali visibili anche dalle arterie stradali che la attraversano. Questa realtà paesaggistica ha fatto si che nascesse il “parco della piana”, un’area di circa 3000 ettari nella quale sono presenti oltre 200 aziende agricole. Questa serie è il risultato di una prima indagine sui cambiamenti del territorio nella piana fiorentina (Laboratorio Changing Landscape.)

AUTORE Alberto Ianiro

Mi stabilisco a Firenze nel 1993 ed inizio a fotografare nel 2007, mi appassiono, studio con Deaphoto e frequento vari professionisti del settore, credo nella fotografia come progetto, ma seguo la pancia. Seguo gli allievi del corso di Progettazione Fotografica e faccio parte staff dei fotografi Deaphoto. Socio fondatore di Clic.hè, ho seguito per diverso tempo l’area tematica del magazine. Ogni tanto scatto delle foto ed ultimamente mi diverto anche a scrivere, con improbabile successo.

Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile