Agliana> CALIBRO 35

Ale Di Gangi.

Agliana, 3 giugno 2012
L’Epicentro Festival di Agliana, rassegna di musica indipendente dedicata alla raccolta fondi per le popolazioni abruzzesi vittime del sisma del 2009, giunge al suo quarto anno di vita e non smette di sorprendere, con un programma interessante e nell’ambito della musica indipendente.
Ospiti di punta della serata finale i Calibro 35 di Bologna che hanno appena pubblicato il terzo album dall’esplicito titolo “Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale“, con un live set inappuntabile, rigoroso e ironico.
Senza perdersi troppo in giri di parole, la band snocciola una sequenza perfetta di classici del cinema di genere poliziottesco all’italiana degli anni 70, confermando di essere tra le formazioni più mature, colte e intelligenti del panorama italiano di oggi.

By ALE DI GANGI

Nato a Firenze nel ‘66 con in mano una macchinetta fotografica mezzo formato donata a mio padre da un turista giapponese svagato, ho evitato di scattare foto fino all’età adulta. Dopo essermi divertito per qualche anno come cantante, giovane poeta, giornalista e altro, ho deciso di cedere al richiamo di quella macchinetta per scoprire pellicole, Lomografia, Polaroid, iPhoneografia e cortometraggi.
Di giorno lavoro come Content Manager, di notte espongo le mie foto in giro per il mondo.
Versione PDF dell'ultimo numero sfogliabile e scaricabile